Razionalizzazione Stock di Magazzino

Valore dello Stock abbattuto fino al 65% & Cost Saving nel lungo periodo

In questi ultimi 15 anni diversi Key Account Elfab hanno beneficiato dello “STOCK RATIONALIZATION PROGRAM” ottenendo un graduale abbattimento del valore a magazzino e conseguente riduzione dei costi di approvvigionamento delle parti di ricambio.

In generale, all’interno di Societa’ e Gruppi, la specificazione tecnica dei Dischi di Rottura avviene per effetto di progettazione di nuovi impianti o estensioni di impianti esistenti; tutto questo ad opera di diversi dipartimenti, se non addirittura societa’ o contractor esterni. Questo avviene solitamente senza tener conto dei dischi di rottura esistenti o a magazzino, e si traduce spesso nella definizione di dischi di rottura di caratteristiche molto simili se non equivalenti a dischi esistenti, con effetto di un aumento delle scorte a magazzino. Con un aumento probabilistico dell’errore umano per la complessita’ di tenere a stock un numero elevato di dischi di rottura molto spesso con caratteristiche diverse.

Eseguendo una semplice analisi in sito delle installazioni e delle scorte di magazzino, Elfab puo’ produrre e documentare il vantaggio di una razionalizzazione delle stock e riduzione dei costi di gestione. In alcuni casi si raggiungono riduzioni fino al 65% del valore iniziale e conseguente riduzione dei costi nel medio e lungo termine.

Come si svolge il Programma di Razionalizzazione del Magazzino?

Elfab ha offerto il proprio “STOCK RATIONALIZATION PROGRAM” a diverse societa’ operanti a livello globale. Il programma consiste nell’eseguire una attenta analisi dei dischi di rottura installati installati nei vari impianti di processo, ed una quantificazione delle variazioni a carico delle caratteristiche dei dischi di rottura in campo, ed infien isolare gli item con variazioni trascurabili nelle caratteristiche di intervento.

Opti-Gard™ con tolleranza del +/-3% e rapporto operativo del 97% e’ il Disco di Rottura che meglio soddisfa I requisiti richiesti dal “SRP”, in quanto raggruppa in un unico Disco di Rottura tutte le qualita’ che un impianto di processo puo’ richiedere, sia dal punto di vista della razionalizzazione che della sostenibilita’.

La produttivita’ e redditivita’ degli Impianti Chimici di Processo sono sempre piu’ fattori importanti, ed evidentemente una riduzione dei costi di conduzione, non sono cosa irrilevante. Elfab in quest’ottica propone la propria esperienza e supporto a condurre una analisi delle installazioni presenti in impianto, e successivo risultato e studio di fattibilita’ di una eventuale Razionalizzazione.

Eliminare Dischi di Rottura Obsoleti – Introdurre Dischi di Rottura di Nuova Tecnologia

In alcuni impianti, e’ luogo comune avere in campo installazioni o a scorta dischi di rottura non utilizzati o non necessari.

Con Opti-Gard™, alcuni clienti hanno eliminato fino al 65% di queste posizioni obsolete, con il risultato di una significativa riduzione del costo di gestione del magazzino

Ridurre il numero dei dischi di rottura in impianto attraverso uno dei dischi di rottura con il maggior contenuto tecnologico presenti nel mercato, significa ridurre I costi vivi di gestione, avere a disposizione un dispositivo piu’ semplice e facile da installare, ed una riduzione quindi delle fermate impianto.

Benefici della Razionalizzazione

• Miglior Controllo delle Scorte
• Riduzione dei Costi di Acquisto
• Aggiornamento con tecnologie d’avanguardia
• Riduzione Valore Stock
• Ottimizazione Procedura di Procurement
• Training Tecnico & di Manutenzione
• Standardizzazione Pressione di Set & Materiali
• Eliminazione item obsoleti
• Riduzione Attivita’ di Procurement sulle parti di ricambio
• Economia Generale