Domed Composite

Domed Composite

Back to Rupture discs
Forward Acting domed composite rupture disc

Disco di rottura composito a tensione, tipo a cupola

Domed Composite è un modello di disco di rottura a tensione, composito, adatto ad una vasta gamma di applicazioni e a soluzioni di processo impegnative. Grazie all’esclusiva costruzione a tripla membrana, il disco di rottura anti-frammentazione Domed Composite (DCD) fornisce maggiore protezione ed affidabilità per applicazioni a bassa e media pressione.

Maggiori dimensioni e gamma di pressioni rispetto a qualsiasi disco composito

Preformato con specifica altezza della cupola per precise pressioni di scoppio, questo disco composito è disponibile in una vasta gamma di dimensioni e materiali per rispondere ad esigenze di specifiche applicazioni e pressioni di scoppio. Domed Composite è un disco di rottura anti-frammentazione con un rapporto tra pressione d’esercizio e pressione di scoppio dell’85%. Vengono realizzate varie soluzioni di pre-incisione per rispondere ad esigenze di applicazione.

Resistenza al vuoto completo (depressione)

Grazie alla struttura anti-frammentazione è possibile utilizzarlo in una vasta gamma di applicazioni, incluso isolamento di valvole di sicurezza. La costruzione a tripla membrana include una membrana di tenuta in vari metalli, quali acciaio inox (standard), Hastelloy, Nickel, Inconel o Monel. Le diverse possibilità di materiali, combinate con la gamma di pressioni di scoppio e di dimensioni, consentono di utilizzare il DCD in varie condizioni di processo da 0,3 a 20 BarG. In condizioni di vuoto, il disco di scoppio Dome Composite è disponibile con vari supporti per vuoto che consentono la migliore area di flusso libero dello scoppio.

Riduzione dei costi di ricablaggio

Domed Composite è installato nel portadisco di rottura a tensione Elfab, con faccia in rilievo, ed è dotato di magnete standard per consentire l’impiego dei sistemi non-invasivi di rilevamento scoppio Elfab Flo-Tel. Flo-Tel, l’unico sistema di rilevamento sul mercato approvato ATEX, IECEx o XD, consente da quasi venti anni significativi risparmi sui costi.

Prestazioni di qualità all’avanguardia nel settore

Elfab è orgogliosa di offrire il più alto livello di qualità ed è certificata in base a numerosi standard industriali. A seconda delle esigenze dei clienti, i dischi di rottura Elfab possono essere prodotti a norma ISO 4126 o ASME VIII. L’impiego combinato di dischi di rottura e sistemi di rilevamento Elfab garantisce classificazioni SIL all’avanguardia per fornire ai clienti maggiore sicurezza. Per maggiori informazioni si prega di contattare il nostro personale tecnico.

Caratteristiche principali

• Operatività fino all’85%
• Vasta gamma di prodotti di tutti i tipi
• Prodotti a norma ISO4126 o ASME VIII (disponibile marcatura UD)
• Vasta gamma di materiali
• Disco di rottura anti-frammentazione
• Resistenza al vuoto completo quando realizzato con supporto per vuoto ad apertura e non.
• Adatto per liquidi, gas e vapori
• Rivestimenti protettivi non disponibili per questo disco specifico

 

Download tecniche (DSC-DCD)

Informazione tecniche
Guida all’installazione

 

Enquire about this product